post-thumbnail

Ricetta post allenamento: buddha bowl runner friendly

Conosci già le Buddha Bowl? Sono la mia soluzione facile e veloce per un pasto bilanciato e leggero, perfetto per recuperare le energie dopo un allenamento intenso di running o palestra.

L’idea di base è prendere la tua ciotola preferita e riempirla di piccoli assaggi vegetali stuzzicanti, da gustare separatamente o tutti insieme con una bella mescolata.

Il risultato è un piatto vegano che piace anche agli onnivori: non c’è limite all’accostamento dei sapori ed è possibile accontentare davvero tutti i gusti.

Quella che ti propongo oggi è una Buddha Bowl super green composta da ingredienti cotti, da gustare calda o tiepida.

Contiene tutto ciò di cui il tuo corpo ha bisogno dopo il training:

  • le proteine vegetali dei legumi (le preziose lenticchie, una bomba di energia e di ferro)
  • i carboidrati dei cereali (il farro, gustoso e digeribile)
  • tante verdure ricche delle vitamine e dei sali minerali che avrai bisogno di reintegrare
  • il daikon, che somiglia a una grossa carota ma ha un sapore simile al nostro ravanello e ha ottime proprietà drenanti e disintossicanti
  • l’avocado, che è un’ottima fonte di grassi monoinsaturi e conferisce una cremosità irresistibile.

Io di solito faccio così: cucino tutti gli ingredienti separatamente e in anticipo, in modo che possano bastarmi per più di un pasto, e li conservo in frigorifero per poterli scaldare a piccole dosi e assemblare all’ultimo momento. Una soluzione lampo perfetta per quando hai davvero poco tempo a disposizione e non vuoi cucinare. A prova di panino al bar!

Ingredienti per 4 porzioni

In questa ricetta non ti indicherò tempi di cottura perché vorrei che ti sforzassi di mantenere tutti gli ingredienti più croccanti e al dente possibile, compatibilmente con i tuoi gusti

1 piccolo broccolo romanesco

8 foglie di verza intere

3 grosse carote

½ daikon

160 g di farro

160 g di lenticchie piccole

2 avocado medi (scegli la varietà Hass che ha la scorza scura e ruvida)

olio extravergine d’oliva

succo di limone

Tabasco verde

sale

facoltativo: gomasio (condimento a base di sesamo tostato e sale che puoi trovare nei negozi di alimenti naturali)

  1. Dividi il broccolo in cime e cuocilo a vapore.
  2. Lessa le foglie di verza in acqua bollente leggermente salata. Scolale e disponile a raffreddare su un piatto, cercando di non romperle.
  3. Lessa il farro e le lenticchie in acqua salata.
  4. Taglia le carote e il daikon a tocchetti, condiscili con poco olio e sale e cuocili in forno a 200°.
  5. Componi così la tua Buddha Bowl: stendi sul fondo della ciotola due foglie di verza, coprile con un letto di farro e lenticchie e completa con broccolo, carote, daikon e mezzo avocado a fettine. Condisci con poco olio, limone, Tabasco verde e una spolverata di gomasio, se ti piace.
  6. Il giorno dopo, assembla tutti gli ingredienti nella ciotola tranne l’avocado e passa rapidamente in microonde prima di completare il piatto; oppure puoi scaldare in padella solo farro, lenticchie e verdure al forno e lasciare gli altri ingredienti a temperatura ambiente.

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Copyright 2017 | Privacy | Cookie

Europ Assistance Italia - Compagnia di assicurazione, Piazza Trento 8 - 20135 Milano - P.IVA 00‍776030157