post-thumbnail

#Corricon Europ Assistance Italia, 50 anni tra corsa e assistenza

L’assistenza in Italia compie 50 anni. Il 1 febbraio 1968, in un ufficio nel cuore di Milano, nasce Europ Assistance Italia, ereditando la mission del fondatore francese Pierre Desnos: offrire assistenza sanitaria alle persone che si trovano in difficoltà lontano da casa.
Oggi Europ Assistance Italia supporta anche lo sport e chiunque ami praticarlo,  mettendo competenze di assistenza specifiche e capacità di intervento immediate anche durante i grandi eventi sportivi legati al running. Quale occasione migliore per incrociare la sua storia con mezzo secolo di curiosità sul mondo della corsa?

La nascita di Europ Assistance Italia, oggi title sponsor della Relay Marathon di Milano e fornitore di assistenza a tutti i runner della Milano Marathon, è legata curiosamente al mondo della corsa. Infatti, nel 1968 per le strade di New York si avvistano i primi jogger,  ovvero “quegli strambi individui che correvano nel tempo libero”, come si legge sulla pagine del tempo del New York Times.  Chissà quante gliene avranno dette a John Rieben, un dirigente sulla trentina che, con le sue sneakers ai piedi nei viali di Lincoln Park, è destinato a diventare l’inventore del jogging.

Negli anni ’70, mentre Europ Assistance Italia lancia i primi abbonamenti di assistenza sanitaria in viaggio e assistenza stradale per l’auto, le donne conquistano una gran bella fetta di quote rosa nella storia del running con la vittoria della pioniera Kathrine Switzer alla Maratona di New York del ‘74. Sapevate che fino a qualche decennio prima “il gentil sesso” era discriminato dalle maratone perché ritenuto “estremamente fragile”?

Negli anni ’80 l’assistenza  di Europ Assistance Italia  arriva nei conti correnti bancari degli italiani e lo  sviluppo dell’assistenza alla casa  completa l’offerta tra creatività, sviluppo e innovazione. All’alba dello stesso decennio il running entra dalla porta principale della Notte degli Oscar con Momenti di Gloria (foto in copertina,ndr.), il meraviglioso film del 1981 diretto da Hugh Hudson che riceve sette nomination e si aggiudica ben quattro statuette.

Gli anni ’90 segnano il passaggio di Europ Assistance Italia da azienda a compagnia di Assicurazione con prodotti innovativi  che combinano prestazioni di assistenza con coperture assicurative più tradizionali. Intanto, infoltiscono gli scaffali delle librerie volumi dedicati alla corsa, dalla ristampa del mitico The Book of Running del ’77 a Running With the Legends: Training and Racing Insights From 21 Great Runners di Michael Sandrock (1996).

Negli anni 2000 l’approccio multicanale di Europ Assistance Italia porta allo sviluppo di nuovi mercati, da quello finanziario a quello emergente dell’e-commerce. Alla fine del decennio, fornendo assistenza sanitaria a tutti i partecipanti di Milano Marathon, per la prima volta Europ Assistance Italia mette la sua expertise a disposizione degli sportivi.

Negli anni 2010 la tecnologia rivoluziona il modo di correre tra strumenti sofisticati dotati di GPS, smartwatch e app sempre più evolute  così come l’offerta di Europ Assistance Italia si arricchisce con prodotti innovativi con una forte componente tecnologica e modalità di assistenza digitalizzata che si affianca a quella tradizionale.
La corsa esplode oltreoceano. I partecipanti alla Maratona di New York raddoppiano rispetto a trent’anni prima, passando dai 25 mila degli anni ’70 ai quasi 50 mila. Inoltre, secondo l’organizzazione Running Usa, nel 2014 oltre 500 mila runner completano il tracciato ufficiale delle maratone.
Si sfata anche il mito che essere un maratoneta sia questione di età. Nel 2016 l’ultra ottantenne Ed Whitlock, un inglese naturalizzato canadese, completa la maratona di Toronto diventando la persona più anziana del mondo ad avere corso in meno di quattro ore 42 chilometri e 195 metri.  Avete ancora dubbi?

Condividi su Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn
Copyright 2019 | Privacy | Cookie

Europ Assistance Italia - Compagnia di assicurazione, Piazza Trento 8 - 20135 Milano - P.IVA 00776030157

Europ Assistance Vai- Società di servizi, Via Crema 34- 20135 Milano - P.IVA 11989340150